Pastasciutta antifascista - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

archivio notizie - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Pastasciutta antifascista

 
Pastasciutta antifascista

 

Mercoledì 25 Luglio
"Pastasciutta Antifascista"

Borgo di Colle Ameno - Pontecchio Marconi


Si ripropone a Sasso Marconi la tradizione della Pastasciutta antifascista. Una serata di festa - mercoledì 25 luglio - per ricordare il 75° anniversario della caduta del Fascismo offrendo a tutti un piatto di pasta, come fecero Alcide Cervi e i suoi figli, che il 25 luglio 1943, per festeggiare la caduta del regime fascista in Italia, offrirono la pastasciutta ai propri concittadini nella piazza di Campegine.

L’evento si svolge in un luogo fortemente simbolico come Colle Ameno (sede di un campo di concentramento e smistamento di civili sotto il comando delle SS durante la II Guerra Mondiale), dove la distribuzione della pastasciutta sarà accompagnata da appuntamenti letterari, momenti di intrattenimento e di riflessione.


L’8ª edizione della “Pastasciutta antifascista” prenderà il via alle 16.30 con un reading di poesia a cura de “Le Voci della Luna”, occasione per portare in primo piano il delicato tema della difesa dei diritti umani attraverso le voci di autori contemporanei e dei giovani che partecipano ai laboratori di poesia delle nostre scuole.


Alle 18 i versi lasceranno spazio a un momento di dibattito e confronto su temi di attualità: in particolare, si parlerà del significato della ‘tolleranza’ in riferimento a fenomeni come mafie e manifestazioni neofasciste. Dopo il saluto del Sindaco di Sasso Marconi, Stefano Mazzetti, porterà la propria testimonianza il giornalista di Repubblica Paolo Berizzi, che presenterà il suo ultimo libro, “Nazitalia”, dialogando con Federico Chiaricati di ANPI Bologna. A seguire, Don Pino Demasi (referente di “Libera” per la Piana di Gioia Tauro) discuterà con Gianni Monte di CGIL di gestione del lavoro nella lotta alla criminalità organizzata.

 

Alle 20 inizierà la distribuzione gratuita della pastasciutta (è richiesto solo il simbolico contributo di 1 € per il coperto); funzionerà anche un punto ristoro con crescentine e tigelle.

La serata prosegue poi (ore 21) con la presentazione del libro a fumetti “Mariem Hassan - Io sono Saharaui” che, raccontando la vita dell’artista africana Mariem Hassan, porta in primo la vicenda del popolo Saharawi proprio nei giorni in cui si trovano a Sasso Marconi i bambini provenienti dai campi del deserto algerino, che ogni anno l’Amministrazione comunale accoglie offrendo loro l’opportunità di trascorrere un periodo di soggiorno nella nostra città (partecipando alle attività dei centri estivi e praticando attività sportive negli impianti cittadini). Sarà presente l'autore del libro, Gianluca Diana.


La manifestazione si chiuderà con i balli popolari dell’Associazione I Biassanot che prenderanno il via alle 21.30 nel parco di Colle Ameno.

 

Durante la serata si potranno infine visitare il Borgo settecentesco e l’Aula della Memoria, spazio didattico dove sono conservate testimonianze e documenti della II Guerra Mondiale.


Tutti i dettagli sul programma sono disponibili nella locandina QUI allegata


Attenzione! Il parcheggio del Borgo di Colle Ameno non sarà utilizzabile!! L'auto può essere lasciata nel parcheggio del cimitero di Pontecchio (in via Montechiaro) o nel parcheggio adiacente al Parco del Chiù - entrambi distano circa 500 mt. dal Borgo di Colle Ameno
 

La manifestazione è promossa da ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) sezione di Sasso Marconi, in collaborazione con il Comune di Sasso Marconi, alcune associazioni del territorio e il contributo di sponsor privati (tra cui Coop Adriatica, che ha fornito la pasta di “Libera Terra”, proveniente dai terreni confiscati alla mafia e utilizzata nell’occasione).


La Pastasciutta antifascista 2018 rispetta l'ambiente: piatti, bicchieri e posate utilizzati durante la festa sono infatti compostabili, mentre tovagliette e tovaglioli sono realizzati con materiale riciclato

 

 

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (670 valutazioni)