Concessione in uso Teatro Comunale - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

guida ai servizi - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Concessione in uso Teatro Comunale

Responsabile del procedimento: Roberto Demaria
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Cultura Sport Turismo Giovani Terzo Settore

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Roberto Demaria
  • Dirigente di riferimento: Dott.ssa Cati La Monica
  • Telefono: 051 843521
  • Operatori: Susanna Gallieni
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Cultura Sport Turismo Giovani Terzo Settore

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Roberto Demaria
  • Dirigente di riferimento: Dott.ssa Cati La Monica
  • Telefono: 051 843521
  • Operatori: Susanna Gallieni
Cos'è: Il Comune di Sasso Marconi dispone di un Cinema Teatro in P.zza dei Martiri della Liberazione n.5, che su richiesta può essere concesso per lo svolgimento di spettacoli, saggi, convegni o assemblee associative e societarie, che richiedono spazio fruibile da oltre 150 persone e fino al un massimo di 240 persone, a fronte del pagamento della tariffa stabilita con la deliberazione annuale di Giunta Comunale per i servizi a domanda individuale.

La concessione è subordinata alla verifica di disponibilità dello spazio sulla base dei calendari delle seguenti programmazioni annuali, che hanno comunque la priorità e che, di solito, si realizzano nei periodi sotto indicati:
cinema invernale (prima visione) da settembre a giugno, il venerdì sera, il sabato sera, la domenica pomeriggio e sera
cinema per bambini da novembre a febbraio, la domenica mattina
cinema d'essai da gennaio a marzo, il giovedì sera
cinema estivo da luglio ad agosto, dal lunedì al giovedì sera per tutta la durata della rassegna
teatro di prosa, dialettale e comico, da ottobre a marzo, il giovedì sera
teatro per bambini da novembre a febbraio, la domenica mattina
teatro estivo secondo programmazione
Chi può richiederlo: Soggetti pubblici e privati, associazioni di promozione sociale (L.R. 34/2002 – sportive, culturali, ricreative, sociali), privati cittadini. Si richiede la maggiore età del richiedente che si assume la responsabilità della conduzione dello spazio concesso.
A chi è destinato: Svolgimento di spettacoli, saggi, convegni o assemblee associative e societarie che richiedono uno spazio fruibile da oltre 150 persone.
Modalità di Attivazione: D'Ufficio
Come si richiede : La richiesta di spazio si articola in due momenti:

1) contatto, anche telefonico, con l'Ufficio Cultura per definire la tipologia di attività che si intende svolgere, la durata di utilizzo ed effettuare una prima verifica sull'effettiva disponibilità dello spazio;

2) formale presentazione del modulo di richiesta con conferma di quanto concordato a seguito del contatto di cui al punto 1)
Tempi: 1) Tenuto conto delle caratteristiche della concessione, l'istanza per l'uso del cinema-teatro deve essere presentata all'Ufficio Cultura con almeno 30 giorni di anticipo.
Documentazione rilasciata: Per le caratteristiche della concessione, l'Ufficio Cultura provvederà all'istruttoria necessaria e a dare formale riscontro nei tempi previsti dalla vigente normativa in materia di procedimenti amministrativi.
Validità documentazione rilasciata: Unicamente per il tempo previsto nell'autorizzazione o nel provvedimento di concessione.
Spese a carico dell'utente: Per consultare le tariffe approvate con delibera di Giunta n.29 del 30/4/2014, in vigore dal 1 Settembre 2014, e rimaste invariate negli anni successivi come da delibere di Giunta n.35/2015 e 45/2016, scarica o visualizza l'allegato sottostante.
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Il pagamento, di norma, deve avvenire anticipatamente con una delle seguenti modalità indicando nella causale la denominazione dello spazio concesso e la data di utilizzo:

1) BONIFICO BANCARIO A.
Emilbanca – Banca di Credito Cooperativo
Ag. di Sasso Marconi – Largo Cervetta 3
Coordinate Bancarie Codice IBAN IT47 K 0707202404090000085545
2) Versamento tramite BOLLETTINO DI C/C POSTALE n. 17760406 intestato al Comune di Sasso Marconi
3) Pagamento in CONTANTI O BANCOMAT presso l'Ufficio Comunale @TuxTU CON IL CITTADINO: SERVIZI DEMOGRAFICI URP nei giorni e orari di apertura al pubblico

A seguito del pagamento, il Servizio Contabilità e Bilancio emetterà, nel mese successivo a quello di effettuazione del pagamento, fattura fiscale di pari importo. La fattura sarà emessa sulla base dei dati fiscali dichiarati nell'istanza.


Dove rivolgersi: Per la domanda fare riferimento all'Ufficio Cultura – ref. Roberto Demaria (051-843521 – fax 051-843507 – rdemaria@comune.sassomarconi.bo.it) Lunedì 8:30-13:00 / 15:00 – 18:00 Martedì 8:30-13:00 Mercoledì 15:00 – 18:00 Giovedì 8:30-13:00 Venerdì 8:30-13:00
Riferimenti legislativi (Normativa): Regolamento Uso Spazi Comunali (Del.C.C. n. 24 del 15/04/1996) Regolamento per l'erogazione di contributi ex art.12 Legge n.241/1990 (Del.C.C. n. 12 del 21/2/1994)
Note: CARATTERISTICHE D'USO DEGLI SPAZI Per le caratteristiche della struttura concessa, sono attribuite al richiedente la responsabilità della conformità alla vigente normativa antincendio dei materiali utilizzati per l'allestimento scenografico dello spettacolo e la responsabilità della conformità alla vigente normativa in materia di sicurezza e antincendio dei service tecnici forniti ed utilizzati in autonomia. Condizioni generali per la concessione degli spazi: a) pagamento della tariffa o del rimborso spese come stabilito dall'Amministrazione Comunale; b) indicazione di un referente per la concessione e suo recapito postale e telefonico; c) gli spazi dovranno esser usati dal concessionario in modo da evitare ogni possibile danno agli stessi ed ai rispettivi impianti ed attrezzature, siano essi fissi o mobili; d) gli spazi, al termine dell'uso, dovranno essere restituiti nelle stesse condizioni di funzionalità in cui erano stati presi in consegna; e) eventuali danni riscontrati al cinemateatro dovranno essere risarciti dal concessionario sulla base delle spese sostenute dal Comune per il ripristino; f) è esclusa ogni responsabilità del Comune di Sasso Marconi per fatti dannosi che possono occorrere a causa o in occasione della concessione; g) il cinemateatro è concesso con le attrezzature in dotazione allo stesso, solo se esplicitamente richieste; h) negli spazi concessi è assolutamente vietato qualsiasi deposito di materiale o attrezzature di proprietà del concessionario. i) rispetto della vigente normativa di sicurezza e antincendio relativamente agli allestimenti scenografici e ai service tecnici forniti e utilizzati in autonomia. Per ogni altra specifica condizione si rimanda al Regolamento Uso Spazi Comunali (Del.C.C. n. 24 del 15/04/1996)
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3854 valutazioni)