Carta di identità elettronica - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

guida ai servizi - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Carta di identità elettronica

  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: @TUxTU Comunica

  • Responsabile dell'ufficio: Viviana Tarozzi
  • Assessore di Riferimento: Stefano Mazzetti
  • Dirigente di riferimento: Dott.ssa Cati La Monica
  • Telefono: 051 843512
  • Fax: 051 840802
  • Email: atuxtu@comune.sassomarconi.bo.it
  • Contatti: 051 843512 - 051 843513
  • Operatori: Ornella Venturi - Micaela Travaglini - Catia Benini - Rita Aldrovandi
  • Orari: Martedì, Giovedì e Venerdì 8.30-13; Mercoledì 8.30-13 e 15-18; Sabato 8.30-12.45; Lunedì chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: @TUxTU Comunica

  • Responsabile dell'ufficio: Viviana Tarozzi
  • Assessore di Riferimento: Stefano Mazzetti
  • Dirigente di riferimento: Dott.ssa Cati La Monica
  • Telefono: 051 843512
  • Fax: 051 840802
  • Email: atuxtu@comune.sassomarconi.bo.it
  • Contatti: 051 843512 - 051 843513
  • Operatori: Ornella Venturi - Micaela Travaglini - Catia Benini - Rita Aldrovandi
  • Orari: Martedì, Giovedì e Venerdì 8.30-13; Mercoledì 8.30-13 e 15-18; Sabato 8.30-12.45; Lunedì chiuso
Cos'è: E' un documento di riconoscimento rilasciato dal Comune su apposito modello fornito dal Ministero dell'Interno, munito di fotografia e utilizzabile per i cittadini italiani anche come documento valido per l'espatrio, nei Paesi in cui e' consentito.
Chi può richiederlo: Ogni cittadino maggiorenne, italiano o straniero, residente, o temporaneamente dimorante, nel Comune di Sasso Marconi.
Per i minori, affinchè il documento sia valido anche all'estero, occorre l'assenso di entrambi i genitori. L'assenso si esprime compilando l'apposito modulo allegato a piè di pagina.

Dal 1 aprile 2015, a seguito dell’adesione dell’Amministrazione comunale al progetto “Una scelta in Comune” (promossa da Centro Nazionale Trapianti e AIDO), i maggiorenni residenti in Italia potranno manifestare il proprio consenso (o rifiuto) alla donazione di organi direttamente presso gli uffici comunali, in occasione del rilascio o del rinnovo della carta di identità.

Per esplicitare la propria volontà occorre firmare un apposito modulo, in presenza del funzionario incaricato del Comune: il documento sottoscritto avrà a tutti gli effetti valore legale.
Le dichiarazioni di volontà rilasciate all’Ufficio Anagrafe non verranno trascritte nella carta d’identità, ma saranno trasmesse al Ministero della Salute e registrate nel database del Sistema Informativo Trapianti (SIT).
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Prenotando un appuntamento presso l’Ufficio comunale “@TUxTU Comunica”, anche telefonicamente al n. 051 843519 .
I residenti a Sasso Marconi possono prenotare l'appuntamento anche on-line, collegandosi al sito web https://agendacie.interno.gov.it/

Tempi: La CIE, a scelta del cittadino, può essere ritirata personalmente o da suo delegato c/o l’Ufficio “@TUxTU Comunica” entro/dopo 6 giorni lavorativi dalla data di invio della richiesta o inviata tramite raccomandata presso la residenza o domicilio (dopo 48 ore dalla richiesta, è possibile verificare l’avanzamento della propria pratica collegandosi alla pagina web https://www.poste.it/prodotti/raccomandata.html e cliccando su “Cerca spedizioni”)
Validità documentazione rilasciata: da 0 a 3 anni - Validita' tre anni. Da 3 a 18 anni - Validita' cinque anni. Dai 18 anni validità dieci anni. In tutti i casi la scadenza coincidera' con il proprio compleanno.
Spese a carico dell'utente: euro 22,00 (comprensivi di consegna al proprio domicilio, se richiesto)
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Direttamente all'ufficio "@TUxTU Comunica", contestualmente alla richiesta del documento.
Documenti da presentare: 1) una foto-tessera con definizione di immagine di almeno 400 dpi, dimensione non superiore a 500 KB e formato .jpeg. La procedura di digitalizzazione della foto viene eseguita mediante un apposito dispositivo di acquisizione disponibile presso il Comune. E' possibile inviare la foto anche tramite mail rispettando le indicazioni di dimensioni sopra riportate. 2) la Tessera sanitaria contenente il Codice Fiscale 3) in caso di primo rilascio, un documento di identità 4) la presenza del cittadino interessato al momento della richiesta, anche se minorenne N.B: la vecchia carta di identità cartacea va sempre riconsegnata, anche se scaduta o deteriorata. In caso di furto o smarrimento, è necessario esibire denuncia presentata alle Forze dell'Ordine
Riferimenti legislativi (Normativa): - Regio Decreto 773 del 18/06/1931; - Regio Decreto 635 del 06/05/1940; - D.P.R. 1656 del 30/12/1965; - L. 1185 del 21/11/1967; - D.P.R. 06/08/1974; - L. 127 del 15/05/1997; - D.L. 112 del 24/06/2008; - D.P.R. 445 del 28/12/2000. Note Sono equipollenti alla carta alla carta d'identità i seguenti documenti di riconoscimento: il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d'armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da una Amministrazione dello Stato.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3033 valutazioni)