Permesso di costruire (PDC) a regime ordinario - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

guida ai servizi - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Permesso di costruire (PDC) a regime ordinario

Responsabile del procedimento: Geom. Leonardo Villani
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Urbanistica Edilizia Privata

  • Responsabile dell'ufficio: Geom. Leonardo Villani
  • Assessore di Riferimento: Andrea Mantovani
  • Telefono: 051 843526
  • Contatti: Geom. Leonardo Villani tel. 051 843526; Geom. Marco Bettini tel. 051 843508;
  • Operatori: Geom. Leonardo Villani; Geom. Marco Bettini;
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Urbanistica Edilizia Privata

  • Responsabile dell'ufficio: Geom. Leonardo Villani
  • Assessore di Riferimento: Andrea Mantovani
  • Telefono: 051 843526
  • Contatti: Geom. Leonardo Villani tel. 051 843526; Geom. Marco Bettini tel. 051 843508;
  • Operatori: Geom. Leonardo Villani; Geom. Marco Bettini;
Cos'è: Il PDC a regime ordinario è un titolo abilitativo per la costruzione di nuovi edifici, impianti ed infrastrutture, il ripristino tipologico di edifici e la ristrutturazione urbanistica
Chi può richiederlo: Il titolare di diritti reali sugli immobili
A chi è destinato: Al richiedente in possesso dei requisiti
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Mediante apposita domanda corredata degli elaborati progettuali
Tempi: Salvo interruzioni del procedimento per richiesta integrazioni documentali e/o pareri esterni, il PDC è rilasciato entro 90 giorni
Documentazione rilasciata: Il titolo abilitativo ed una copia del progetto timbrato e vistato dal Responsabile dell'Area
Validità documentazione rilasciata: Tre anni dalla data del rilascio del permesso; un anno dal rilascio per l'inizio dei lavori
Spese a carico dell'utente: Diritti di segreteria, marche da bollo, contributo di costruzione e monetizzazione standard
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti I diritti di segreteria si possono pagare presso l'Ufficio "a tu x tu - comunica", con versamento su cc/p e con bonifico bancario.
Il contributo di costruzione si può pagare con versamento su cc/p o con bonifico bancario
Dove rivolgersi: La domanda si invia nel formato digitale attraverso la pec del Comune; informazioni tecniche presso l'Ufficio Edilizia Privata nei giorni e negli orari di apertura al pubblico
Documenti da presentare: La documentazione, oltre al modulo di richiesta di PDC, dipende dal tipo di intervento da eseguire
Riferimenti legislativi (Normativa): L.R. n. 15/2013, D.P.R. n. 380/2001
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3768 valutazioni)