Accoglienza - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Emergenza Ucraina | Accoglienza - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

In questa fase è importante ampliare la rete di accoglienza sul territorio: servono alloggi disponibili per accogliere i cittadini ucraini in arrivo a Sasso Marconi. Chi ha la possibilità di mettere a disposizione un alloggio di proprietà (appartamenti sfitti seconde case) può segnalarlo al Comune scrivendo a emergenzaucraina@comune.sassomarconi.bo.it o telefonando in orario d'ufficio al n. 051 843564 e sarà ricontattato per ricevere le indicazioni del caso. In accordo con i proprietari, gli alloggi privati possono essere fatti rientrare nel programma SAI (Sistema di Accoglienza e Integrazione), che dà diritto al riconoscimento di un canone di affitto.

La Prefettura ha emesso un bando per l'attivazione dei CAS, Centri di Accoglienza Straordinaria. Il bando (QUI allegato) è indirizzato ad alberghi, agriturismi, B&B o strutture residenziali che si impegnano ad offrire ospitalità ai rifugiati, con copertura dei costi tramite finanziamento statale.

 

E' anche possibile l'accoglienza in nuclei familiari (parentali, conoscenti o disponibilità di singoli cittadini). In questo caso, per il momento non sono previsti sostegni pubblici diretti.
Le disponibilità ad accogliere presso la propria abitazione cittadini ucraini (minori e adulti) sono invece gestite attraverso il Progetto “Vesta”, compilando l’apposito form 👉 https://www.progettovesta.com/partecipa/bologna/

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato > (1 valutazione)