Tariffe trasporto scolastico - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Scuola | Trasporto | Tariffe trasporto scolastico - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Tariffe trasporto scolastico

Il costo del servizio di trasporto scolastico è invariato dal 2017 ed è stato confermato dall'Amministrazione anche per il 2022, viene applicato quello approvato a seguito della deliberazione di Giunta n. 57 del 5.08.2021.

Costo dell'abbonamento

Il genitore si impegna al pagamento della tariffa prevista per il servizio richiesto, che sarà corrisposta per intero anche in caso di fruizione del servizio di sola andata o solo ritorno.

Il costo del Servizio è stabilito annualmente da Delibera di Giunta Comunale.

Al ritiro dell’abbonamento presso l’Ufficio Comunica @tuxtu deve essere consegnata 1 foto tessera del minore interessato (dal 2020 l'abbonamento viene consegnato direttamente dall'autista al verificarsi del pagamento del servizio)

 

Abbonamento annuale 

per le scuole dell’infanzia il costo è di € 262 frazionabile in quote trimestrali  (€ 97 a trimestre per tre trimestri)

per le scuole primarie e secondarie il costo è di € 249 frazionabile in tre quote trimestrali (€97 per il I° e II° trimestre e di € 82 per il III° trimestre)

 

Tariffa ridotta: 

E' previsto il pagamento della sola I° rata per le famiglie con ISEE inferiore a 4.000.
Occorre presentare a tal riguardo una specifica richiesta di applicazione della tariffa ridotta utilizzando il modulo on-line.
Tale riduzione è concessa solo nel caso in cui i richiedenti siano in regola con i pagamenti precedenti. Inoltre, decadono dal diritto coloro che in corso d’anno perdono la residenza a Sasso Marconi a seguito del loro trasferimento in altro Comune.

 

Riduzione fratelli

E' previsto una riduzione del 33% per il secondo figlio e la riduzione del 50% dal terzo figlio e gli eventuali ulteriori che usufruiscono del trasporto scolastico comunale.

Richiesta riduzione

Chi può chiedere la riduzione

Possono presentare richiesta di tariffa ridotta pari a 97,00 euro per l’abbonamento del trasporto scolastico “servizio scuola-bus” tutti i residenti che hanno un Isee inferiore  a 4.000  Euro. Tale riduzione è concessa solo nel caso in cui i richiedenti siano in regola con i pagamenti precedenti.

 

Come richiedere la riduzione

La riduzione della retta deve essere richiesta tutti gli anni esclusivamente nel periodo da settembre a febbraio, attraverso il seguente: modulo di richiesta riduzione retta mensa e trasporto scolastico.

Se la domanda è presentata entro il 31 ottobre l'agevolazione decorre dall'inizio dell'anno scolastico; successivamente può essere presentata dal 16 Gennaio al 28 Febbraio e la riduzione decorre dal mese di Gennaio.  Alla richiesta va allegata copia del certificato ISEE valido.

La retta può essere aggiornata in corso d'anno solo nel caso in cui l'utente consegni all'Ufficio Scuola l'ISEE corrente che, come previsto dalla normativa in vigore, può essere ripresentato solo con l'inizio del nuovo anno solare.

Per gli utenti che accedono al servizio a partire dal mese di gennaio la retta è calcolata sulla base del valore ISEE in corso di validità.

Il Comune può controllare in ogni momento la situazione reddituale e socio- economica degli utenti e se riscontra una difformità fra la situazione attestata e quella effettiva, dichiara la decadenza della agevolazione; inoltre saranno applicabili le sanzioni previste.

La attestazione ISEE può essere richiesta già dal 15 di ogni anno. Si invitano i genitori interessati a richiederla al più presto presso i Centri di Assistenza Fiscale in modo da poter concludere per tempo la pratica.

 

Come pagare

L'Ufficio Scuola invia alle famiglie via mail una comunicazione con il relativo avviso di pagamento pagopa.

Il pagamento dal 1 marzo 2021 può essere fatto esclusivamente con metodi di pagamento che transitano sulla piattaforma pagopa.

Di seguito principali modalità di pagamento:

  • presso Poste italiane (come avveniva precedentemente); 
  • attraverso home banking;
  • attraverso gli sportelli bancomat ATM abilitati;
  • presso le banche;
  • nei punti vendita di SISAL, Lottomatica e ITB;
  • attraverso il portale Servizi a Domanda Individuale del Comune
  • attraverso altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) abilitati per il pagamento degli avvisi PagoPA;
  • attraverso il sito web del comune pagamenti online

 

Allegati

Delibera di Giunta Nr. 51/2017 (DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI DIVERSI : ANNO 2017)
Delibera di Giunta Nr. 57/2021 (DETERMINAZIONE E APPROVAZIONE SERVIZI DIVERSI: ANNO 2021)

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)