Tipi di autorizzazione - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Imprese e Commercio old | Commercio Area pubblica | Tipi di autorizzazione - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Titoli Autorizzativi al Commercio in sede pubblica 

Tipo A: autorIzZazione amministrativa per l'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche in posteggio

Il rilascio dell'autorizzazione con contestuale concessione decennale di suolo pubblico è di competenza del Comune in base al piano approvato dal Consiglio Comunale.

I posteggi liberi sono assegnati mediante Bando Pubblico previa valutazione dell'Amministrazione sull' opportunità di mantenerli in essere.

Pertanto, per l'assegnazione di qualunque posteggio, occorre attendere l'uscita di eventuali bandi (periodi di riferimento: fine gennaio e fine luglio). In alternativa si può subentrare ad uno degli operatori in posssesso di valida autorizzazione e concessione per un posteggio a seguito di, ad esempio, affitto o compravendita d'azienda.

I bandi per l'assegnazione dei posteggi vengono pubblicati nella sezione Bandi e selezioni pubbliche.

I posteggi possono essere assegnati per l'attività con strutture fisse ancorate al suolo (chioschi) o per l'attività con strutture mobili esclusivamente ad imprese individuali e a società di persone.

In caso di attività con strutture fisse, occorre richiedere la disponibilità dell'area e il titolo edilizio, sia in caso di nuova apertura che in caso di ampliamento.

Per la vendita dei prodotti appartenenti al settore alimentare, ed in caso di successiva modifica dei prodotti venduti, dei locali, o delle attrezzature utilizzate è necessario presentare il modulo per la notifica ai fini della registrazione ai sensi del Regolamento CE 852/2004.

Requisiti per le autorizzazioni:

  • Requisiti morali, indispensabili sia per il settore alimentare che non alimentare
  • Requisiti professionali, indispensabili solo per esercitare nel settore alimentare.

 

Tipo b: Autorizzazione amministrativa attività in forma itinerante 

Autorizzazione all'esercizio dell'attività di vendita sulle aree pubbliche esclusivamente in forma itinerante, rilasciata dal Comune in cui l'operatore ha la residenza (in caso di impresa individuale) o sede legale (in caso di società di persone). Le autorizzazioni rilasciate hanno validità su tutto il territorio nazionale e nei Paesi appartenenti all'Unione Europea.

Che cosa si intende per attività di vendita in forma itinerante:

È l’attività di vendita che viene svolta:
- in qualunque area pubblica, purchè NON espressamente vietata dal Comune;
- presso il domicilio del consumatore;
- nei locali dove il consumatore si trovi per motivi di lavoro, studio, cura, trattenimento o svago.

Modalità di svolgimento dell'attività

L’attività di vendita itinerante, fatte salve le aree interdette, può essere effettuata sostando esclusivamente per il tempo strettamente necessario a servire l’acquirente e può essere effettuata purché la merce non sia posta a contatto con il terreno e non sia esposta su banchi o espositori che non costituiscano parte integrante del veicolo.

Tutti coloro che vendono prodotti alimentari devono presentare notifica sanitaria

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2 valutazioni)