Borgonuovo Circus! Il circo sotto le stelle! - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Eventi - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Borgonuovo Circus! Il circo sotto le stelle!
-

BORGONUOVO CIRCUS

La bella pista da ballo del Centro sociale di Borgonuovo, con quei suoi colori giallo e azzurro, ricorda la pista del circo. E allora: circo sia! Tre appuntamenti con altrettanti artisti virtuosi del teatro circo. Benvenuti al circo sotto le stelle!

 

Piazzetta Centro sociale di Borgonuovo

Inizio spettacoli: ore 21.15 – Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Domenica 22 Agosto

Andrea Farnetani
TRICK-NIC

(clown contemporaneo, teatro circo, magia, mimo, equilibrismo)

“Trick-Nic” è un pic-nic a base di trucchi e abilità, la cui estetica è ispirata alla classica tovaglia a scacchi rossi e bianchi, compulsivamente presente in tutti gli elementi di scena. Uno spettacolo senza parole ma tutto da gustare, in cui palline, giornali, bicchieri, cucchiai, uova, palloncini, piatti e cappelli prendono letteralmente vita tra le mani di Andrea Farnetani, diventando lo spunto per suscitare divertimento e stupore.

 

Domenica 29 Agosto

Domichovsky & Agranov
DAVAIII

(teatro circo)

Due amici gitani invitano il pubblico ad aiutarli ad aggiustare la loro casa ambulante... Si apre così “Davaiii”, spettacolo che unisce in modo sorprendente le competenze di Sasha Agranov, violoncellista, e Pablo Domichovsky, artista circense specializzato in lancio di coltelli. Uno spettacolo da brivido ma al tempo stesso poetico, in cui i due artisti giocano sul sottile filo dell’equilibrio tra gioia e dolore, scambiandosi continuamente i ruoli, in un surreale intreccio di acrobazie e poesia visiva accompagnato dall’abilità musicale del violoncellista.

 

Domenica 5 Settembre

Duo LudiLò
RESTA

(corda aerea)
con Chiara Gorrieri e Giulia Scudeletti

Due corpi in movimento e una corda verticale. Uno spazio vuoto che si espande orizzontalmente e verticalmente senza limiti al movimento sui due piani, rivelandosi una matrioska di mondi possibili che si diverte a cambiare forma, cambiare regole, cambiare la relazione che ci lega. La resta è una lunga fune di canapa, ma è anche un mezzo di trasporto per andare e tornare, è un legame che diventa visibile e tangibile, e attorno al quale si intrecciano corpi, storie, visioni.

  • categoria: Manifestazioni
  • quando: inizio: fine:
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (12 valutazioni)