"Minoranze silenziose": rassegna di prosa 2022 - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Eventi - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

"Minoranze silenziose": rassegna di prosa 2022
-

Riparte la stagione teatrale di prosa dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia: cinque appuntamenti a teatro, da gennaio a maggio, per un focus su mali e aspetti cronici della società contemporanea


Dopo una lunga sospensione, torna il teatro di prosa: il 20 gennaio riparte infatti la nuova stagione teatrale, che comprende cinque appuntamenti proposti con cadenza mensile. Il titolo del cartellone 2022, “Minoranze silenziose”, pone l’accento sul particolare tipo di ricerca che accomuna gli spettacoli proposti al pubblico. Cinque piéce che puntano ad analizzare e rivisitare, con il linguaggio proprio del teatro, i mali cronici, le paure ancestrali e alcuni dei fenomeni caratteristici della società contemporanea: situazioni che, oggi più che mai, tendiamo a nascondere e passare sotto silenzio nel tentativo di ridurli a fenomeni minoritari pur nella loro concreta presenza.
 

Minoranze silenziose - Il programma

Giovedì 20 Gennaio
Teatro comunale - ore 21

La nave dolce

Uno spettacolo che ricorda il primo grande fenomeno di immigrazione vissuto dal nostro Paese nel XX secolo: lo sbarco di ventimila cittadini albanesi nel porto di Bari a bordo della nave Vlora.
Produzione Tib Teatro, testo e regia Daniela Nicosia, con Massimiliano Di Corato


Mercoledì 16/Giovedì 17 Febbraio
Borgo di Colle Ameno, Villa Davia - ore 21

Circo Kafka

Ispirata a “Il processo” di Franz Kafka, questa pièce ci invita a riflettere. con i modi e le forme del teatro circo, su ciò che può inaspettatamente cambiare la nostra esistenza.
Di e con Roberto Abbiati, regia Claudio Morganti


Giovedì 17 Marzo
Teatro comunale - ore 21

Tanti saluti

Tre clown a confronto con il tema della morte: a loro lo spettacolo affida il racconto delle paure, degli smarrimenti e delle situazioni paradossali che mettiamo in atto di fornte alla morte. Unici oggetti in scena: tre nasi rossi e una bara.
con Marcela Serli, Gianluigi Meggiorin, Giuliana Musso - regia: Massimo Somaglino - produzione: La Corte Ospitale


Martedì 5 Aprile
Teatro comunale - ore 21

Feste

Uno spettacolo senza parole con cui la compagnia tedesca “Familie Flöz”, attraverso un sapiente uso delle maschere e la fantasmagorica rappresentazione di una festa di matrimonio, punta il dito sui tanti problemi del nostro mondo, dal cambiamento climatico al divario sempre più ampio tra ricchezza e povertà.
con Andres Angulo, Johannes Stubenvoll, Thomas van Ouwerkerk - regia Michael Vogel


Giovedì 5 Maggio
Teatro comunale - ore 21

Alla meta

Tratto da un testo di Thomas Bernhard, lo spettacolo affronta il tema dei conflitti familiari. Protagonisti della vicenda una madre perfida e una figlia inerte.
interpretato, costruito e diretto da Teatrino Giullare
 

Scarica la locandina 
 


BIGLIETTI E CAMPAGNA ABBONAMENTI

Biglietto singolo spettacolo 10 Euro - Biglietto ridotto 5 Euro per gli under 25
Prenotazione obbligatoria presso l’ufficio turistico “infoSASSO” (via Porrettana 314 - tel. 051 6758409).

Fino al 18 gennaio è possibile sottoscrivere l’abbonamento ai cinque spettacoli della rassegna al costo ridotto di 40 Euro.
Contattare l’Ufficio Cultura del Comune ai n. 051 843566 - 843556 (clicca qui per gli orari di apertura) e fissare un appuntamento per il pagamento e il ritiro dell’abbonamento


 

 

 

 

  • categoria: Spettacoli
  • quando: inizio: fine:
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (18 valutazioni)